EQUINOZIO D’AUTUNNO – I contenuti


“O SI È UN’OPERA O LA SI INDOSSA”

(Oscar Wilde)

Linee morbide, forme fluide. Di tessuti e lane che si trasformano in stuoie, coperte, mantelle.

Immaginati e realizzati dando un tocco di eccentricità, dove moda e design si contaminano vicendevolmente.

L’obiettivo è esaltare l’inclusione dell’oggetto nell’oggetto, sottolineando il progressivo abbattimento estetico dei generi.

Stagione dopo Stagione, lentamente, in nome di una evoluzione che non è mai rivoluzione.